Ecco alcuni consigli, che aiutano l’organismo a difendersi contro i malanni dei mesi freddi come: raffreddori, influenze, mal di gola, tosse.
Sta al lettore scegliere il suo rimedio.

Come sempre prima di assumere un integratore o un rimedio omeopatico o erboristico parlatene col vostro medico curante.
Incominciamo con un’ottima tisana per sostenere la piena funzionalità del sistema immunitario.
Questa tisana ha una specifica azione sulle vie respiratorie e crea uno scudo protettivo contro tutti i mali d’inverno.

Eucalipto, Tiglio, Echinacea, Menta e Timo
La cosa importante è che tra le erbe presenti nella formulazione non manchi mai il tiglio, che completa l’azione mucolitica e rinfrescante delle altre piante grazie al suo effetto antinfiammatorio.
Fate fare la miscela di erbe in erboristeria e conservatela in un vasetto di vetro scuro, al buio e al fresco.
Prendetene un pizzico e mettetelo in infusione per 10 minuti in una tazza d’acqua bollente, filtrate e bevete…

Come prevenzione ne basta una tazza al giorno.
In caso di mal di gola o raffreddore occorre prenderne tre tazze al giorno e può essere dolcificata con del miele come tiglio arancio o eucalipto.
Il miele prodotto delle api, è prezioso contro tosse e raffreddore e prima che medicamento è un nutrimento prezioso.

Contiene più di cinquanta sostanze diverse utili al nostro organismo.
Composto per il 50% di glucosio, il 35% di fruttosio e solo il 3% di saccarosio, contiene anche vitamine in abbondanza (B1, B2, B6, E, K, C), acido folico e oligoelementi (potassio, calcio, zinco, alluminio, ferro, iodio, nikel, silicio, manganese, magnesio…).

Questo alimento non deve mai mancare nella dieta di chi ha un sistema immunitario fragile.
è indicato per riequilibrare le funzioni fisiologiche di più apparati: rilassa il sistema nervoso, rinforza il tratto digerente calmando i bruciori di stomaco e le gastriti, utile in caso d’insonnia, per gli ipertesi.

Naturalmente ogni tipo di miele ha delle indicazioni specifiche: per i disturbi delle vie respiratorie è indicato quello di montagna o di tiglio;
per il sistema cardiovascolare va bene quello di lavanda o melissa; per l’apparato gastroenterico quello della menta;
per i disturbi renali quello di castagno.

Erisimo, Timo e Propoli
Se in questo periodo soffrite di raucedine, mal di gola e tosse, questi tre rimedi naturali che combattono i più tipici disturbi delle vie aeree superiori.

L’Erisimo, conosciuta come l’erba dei cantanti, contribuisce ad alleviare i sintomi dolorosi legati alla secchezza della laringe e della faringe e inoltre ha un effetto antinfiammatorio in caso di laringite legate ad un uso eccessivo della voce (insegnanti, oratori, cantanti…)
Ha anche un’azione emolliente, antispastica e mucolitica in caso di laringiti associate a tracheobronchiti, ma è anche un’espettorante in caso di tosse grassa, specie nei fumatori.
L’Erisimo contiene eterosidi cardiotonici e alcuni oli essenziali specifici che venendo a contatto con la mucosa, richiamano sangue e ne aumentano la secrezione, con un’azione protettiva sulle
corde vocali.

Possiamo assumerlo in infuso
da 50g d’infiorescenza di Erisimo per un litro d’acqua bollente (infusione per 20 minuti), dolcificare con miele e prenderne 5 – 6 tazze calde al giorno.

Il Timo un elisir per tosse e catarro.
Se ne utilizzano le sommità fiorite, che contengono il suo principio attivo più importante, un olio essenziale: il timolo.
Il Timo è espettorante, antisettico e mucolitico, agisce anche come antispasmodico bronchiale e antitosse.
Prezioso alleato in caso di bronchiti accompagnate da tosse anche di origine asmatica, pertosse, catarro bronchiale.
Lo si assume in tisana, estratto fluido e capsule.

La Propoli è il rimedio che più si addice per il mal di gola, riduce la capacità infettiva dei batteri a livello delle prime vie respiratorie.
E’ una sostanza resinosa prodotta dalle api per sterilizzare e difendere i loro alveari che si ottiene direttamente dall’arnia.
I suoi principali componenti sono soprattutto dei flavonoidi come la galangina e pinocembrina, principi attivi ricchi di antiossidanti, vitamine e minerali.
è disponibile in spray orali, compresse, tintura madre, estratto idroalcolico e in capsule (titolo minimo di galangina, 8%).